• Barcellona360.it
  • Museo Del Design Di Barcellona: Alla Scoperta Del Mondo Del Design

Museo Del Design Di Barcellona: Alla Scoperta Del Mondo Del Design

Nota: con la Barcelona Card puoi entrare nel museo del Design gratis. Con questa carta, inoltre, puoi usare gran parte dei trasporti pubblici in modo gratuito ed accedere a sconti esclusivi. Premi sul pulsante qui sotto e compra subito la tua.

Barcellona è una grande città per gli amanti dell’arte ed ospita un sacco di studi di design e di famosi creativi.

I designer pensano fuori dagli schemi e realizzano prodotti utili per la vita quotidiana.

Ammira molte di queste fantastiche creazioni nel Museo del Design di Barcellona.

Fotografia dall'esterno del Museo del Design di Barcellona con struttura a forma di parallelepipedo con una torre accanto con cielo azzurro alle spalle. In basso a destra rettangolo arancione con scritta nera "Barcellona museo del design"
Museo Del Design di Barcellona
IndirizzoPl. de les Glòries Catalanes, 37-38, 08018 Barcelona
Orari Di AperturaMartedì-Domenica: 10:00-20:00
Prezzo BigliettoBiglietto Intero: 6,00€
Biglietto Ridotto: 4,00€
Sito WebPremi Qui Per Sito Web
Informazioni Museo Del Design Barcellona

Storia

Barcellona è da sempre legata al design.

Nel corso degli anni ci sono state molte importanti istituzioni, come ad esempio il Foment de les Arts Decoratives.

Nei primi 10 anni del 2000, così, la città ha deciso di realizzare uno spazio unico che permettesse al pubblico di capire il design.

Al suo interno sarebbero state esposte collezioni ed oggetti di Barcellona legati al design.

È stato Oriol Bohigas a commissionare la costruzione di questa struttura presso Plaça de les Glòries.

Nel corso degli anni ha cambiato spesso nome:

  • Dalle origini fino al 2008: Barcelona Design Museum
  • 2008-2013: Design Hub Barcelona
  • 2013-Oggi: Museu del Disseny de Barcelona (significa Museo del Design di Barcellona)

Struttura

L’edificio è stato costruito nel luglio 2009, quando il consigliere della cultura Joan Manuel Tresseras ed il sindaco Jordi Hereu hanno posto la prima pietra.

Nel 2013 i lavori sono stati completati ed un anno dopo è staato aperto.

La struttura è divisa in 2 parti:

  1. Livello sotterraneo
  2. Pate emergente 14,50 metri oltre il livello del suolo

L’edificio ha una forma di un parallelepipedo.

La parte che copre il livello sotterraneo è una zona pubblica collegata al futuro progetto del parco di Plaça de les Glòries.

Poi c’è un tappeto verde realizzato con una fusione di elementi naturali ed artificiali, così da essere ecosostenibile e facile da mantenere.

Ecco com’è diviso il museo al suo interno:

  • Piano Terra: qui c’è la sala delle mostre, prenotazioni, ricerca, insegnamento e molto altro. Questa parte è dotata di illuminazione naturale – ed anche se si trova in una zona sotterranea – grazie alla differenza di livelli di altezza ed un gioco di riflessi. A rendere ancora più luminosa la zona ci sono 6 lucernari che possono essere usati anche come spazi per altre attività del museo.
  • Primo Piano: Qui c’è una grande sala che viene usata dal pubblico. Da qui ci sono scale ed ascensori che permettono di scendere al piano terra o salire di più.

Il Museo del Design ci tiene ad avere il più basso impatto ambientale utilizzando strumenti e tecnologie all’avanguardia.

Nota: con la Barcelona Card puoi entrare nel museo del Design gratis. Con questa carta, inoltre, puoi usare gran parte dei trasporti pubblici in modo gratuito ed accedere a sconti esclusivi. Premi sul pulsante qui sotto e compra subito la tua.

Viaggia Sicuro Con I Nostri Partner

Scopri Barcellona con i servizi offerti dai nostri migliori partner nel settore dei viaggi.


Scritta bianca Barcellona 360 su sfondo trasparente

Copyright © 2021
Barcellona360.it
P.iva 02802870598

Icone realizzate da Freepik da www.flaticon.com